ACQUISTO DA IMPRESA DI IMMOBILE DA COSTRUIRE

Con la legge 122/2005 il legislatore era intervenuto con una specifica regolamentazione a tutela del “contraente debole” nella ipotesi, particolarmente delicata, di acquisto dall’impresa costruttrice di un immobile da costruire. Da allora erano succedute alcune modificazioni, volte a migliorare l’efficacia della tutela del “contraente debole”, in base alle esperienze nel frattempo fatte. All’inizio del corrente […]

IMPOSTA REGISTRO INTERPRETAZIONE DEGLI ATTI

Ha costituito oggetto di un lungo dibattito la questione dei limiti entro i quali l’ Agenzia delle entrate può riqualificare un atto sottoposto a registrazione, se cioè debba limitarsi a rilevare i contenuti testuali dell’ atto, o se possa anche considerare elementi extratestuali. La prevalente giurisprudenza anche di Cassazione e l’ Agenzia delle entrate erano […]

ENTI DEL TERZO SETTORE

Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali ha emanato una circolare con cui fornisce alcune indicazioni in ordine all’adeguamento degli statuti di alcune categorie di enti, a seguito delle modifiche introdotte all’ art. 101 comma 2 del Codice del Terzo Settore dal d.lgs. 105/2018. La disposizione si applica nei confronti di tre categorie di […]

1^ CASA – RIVENDITA NEL QUINQUENNIO

La rivendita di un’abitazione acquistata con le agevolazioni c.d. 1^ casa prima che siano trascorsi cinque anni dall’ acquisto, comporta la decadenza dall’agevolazione e l’applicazione di una sanzione, a meno che – entro un anno dalla rivendita –il contribuente proceda all’acquisto di altro immobile da adibire a propria abitazione principale. Finora la dottrina e la […]

PRESTITO VITALIZIO IPOTECARIO

Anche se per ora non ha trovato significativa applicazione pratica, può essere utile saper cosa sia il prestito vitalizio ipotecario, pensato soprattutto per venire incontro alle esigenze di persone anziane che abbiano limitate, insufficienti disponibilità e la proprietà della casa di abitazione. Gli aspetti più rilevanti di questa forma di finanziamento si possono così sinteticamente […]

IL CONDHOTEL

Al fine di diversificare l’offerta turistica e di riqualificare gli esercizi alberghieri esistenti, è stata introdotta la nuova struttura ricettiva del CONDHOTEL.  Si intende per tale un esercizio alberghiero a gestione unitaria, composto da una o più unità immobiliari che forniscono alloggio, servizi accessori ed eventualmente vitto, in camere destinate alla ricettività e, in forma […]

DI CHI E’ IL LOCALE SOTTOTETTO?

In base all’art. 1117 cod. civ. debbono ritenersi di proprietà comune tutte quelle parti dell’edificio che siano destinate all’uso comune od a soddisfare esigenze fondamentali e generali del condominio, salvo che non risulti diversamente dagli atti di acquisto. Nell’elenco esemplificativo di parti comuni contenuto nello stesso art. 1117 cod. civ. il sottotetto non è espressamente […]

PRELIMINARE E COMPRAVENDITA

Come sono regolati i rapporti tra due contraenti che abbiano concluso un preliminare di compravendita immobiliare e successivamente un contratto definitivo per taluni aspetti diverso dal preliminare? Della questione si è occupata recentemente la Cassazione che ha affermato che il contratto definitivo costituisce l’unica fonte dei diritti e delle obbligazioni, in quanto il contratto preliminare […]

agevolazioni “prima casa”

La Corte di Cassazione con una recentissima sentenza, dopo avere fatto un excursus sulla evoluzione della normativa in materia di c.d. prima casa e sulle relative interpretazioni giurisprudenziali, ha confermato l’orientamento prevalente, “costituzionalmente orientato”,  secondo cui il requisito della non possidenza di altra casa di abitazione nello stesso comune deve essere interpretato in senso soggettivo […]